Monthly archive gennaio 2015
Rugagiuffa, la web series che parla veneziano

Rugagiuffa, la web series che parla veneziano

Oggi abbiamo il piacere di parlare con i 7 ragazzi che hanno dato vita a Rugagiuffa, la prima web series italiana targata Venezia. Nata in modo quasi casuale e per promuovere il loro ‘cazzeggio creativo’, contano all’attivo 7 puntate e stanno lavorando alla seconda stagione.
 Ne abbiamo parlato con Nicolò Vianello, uno degli interpreti, e Silvio...
Women of Allah: le donne di Shirin Neshat

Women of Allah: le donne di Shirin Neshat

Shirin Neshat è un’artista newyorkese dalle origini persiane. E’ cresciuta in un’Iran in via di modernizzazione e non conservatore, in una famiglia aperta alla cultura occidentale con un padre che l’ha sempre incoraggiata a studiare e affermarsi nel mondo. Proprio poco prima della rivoluzione islamica, Shirin lascia l’Iran per recarsi a Los Angeles a studiare...
Nastri adesivi ridisegnano le città. L'arte di Aakash Nihalani

Nastri adesivi ridisegnano le città. L’arte di Aakash Nihalani

Qualche giorno fa ho fatto un’incredibile scoperta: un artista che realizza figure geometriche attraverso nastri adesivi al neon. L’artista si chiama Aakash Nihalani ed è newyorkese. Il suo obiettivo? Creare nuovi spazi all’interno degli spazi già esistenti, per dare la possibilità alla persone di vivere in maniera sempre innovativa le proprie città. Noi siamo rimaste...
Cohousing, il futuro è la condivisione?

Cohousing, il futuro è la condivisione?

L’unione fa la forza. Il detto popolare è di grande attualità in questo momento di crisi economica, almeno se si pensa allo svilupparsi di sempre nuove esperienze con un tratto comune: il desiderio di condividere. Abbiamo già parlato di car pooling e spazi di coworking, ma spingendosi oltre sono sempre di più le persone che...
Je suis Charlie vs Je suis Nigeria

Je suis Charlie vs Je suis Nigeria

Durante la seconda settimana di gennaio, la bellissima Parigi è stata colpita da gravissimi attacchi terroristici. Il primo in particolare, la strage al giornale satirico Charlie Hebdo, ha sconvolto l’opinione pubblica occidentale colpendo in pieno i principi di libertà di parola e espressione, molto cari a questa società. Sono partiti subito i titoloni sui giornali,...

Wonderthirties on Instagram